Conte: “Fase difficile, dobbiamo tutti rimboccarci le maniche”

Il premier Giuseppe Conte ha parlato ai segretari di Cgil, Cisl e Uil nel corso della riunione in videoconferenza con i leader sindacali.

Il premier Giuseppe Conte ha parlato ai segretari di Cgil, Cisl e Uil nel corso della riunione in videoconferenza con i leader sindacali.

Le parole di Conte

“Stiamo scrivendo un capitolo importante di questa dura prova, quello legato alle misure economiche. È un piano cospicuo, dobbiamo essere efficaci per sostenere famiglie, lavoratori e imprese. Ci aspetta una fase difficile e dobbiamo tutti rimboccarci le maniche. Non vogliamo lasciare indietro nessuno e siamo al lavoro per preservare i livelli occupazionali quanto più possibile. Stiamo parlando di un intervento cospicuo ma certo non sarà la panacea di tutte le conseguenze negative che stiamo vivendo, ma stiamo facendo il possibile per limitare i danni”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.