De Micheli: “Dobbiamo rimandare i ragazzi a scuola”

Il ministro delle Infrastrutture Paola de Micheli a "Otto e mezzo" ha parlato anche di un tema sempre legato al Coronavirus che non la riguarda direttamente ma interessa alla maggior parte degli italiani.

Paola De Micheli e la questione delle concessioni autostradali
Paola De Micheli (foto di repertorio)

Il ministro delle Infrastrutture Paola de Micheli a “Otto e mezzo” ha parlato anche di un tema sempre legato al Coronavirus che non la riguarda direttamente ma interessa alla maggior parte degli italiani. Parliamo dell’istruzione e in particolare del ritorno in aula.

Le parole di Paola De Micheli

“Dobbiamo rimandare i ragazzi a scuola principalmente per una questione educativa e di crescita personale. La scuola deve essere innanzitutto una risposta alle esigenze educative non è solo una risposta ai bisogni di lavoro delle donne. Ho parlato con la ministra Azzolin. La sua è una proposta presentata e allo studio al comitato scientifico”.