Gallera: “Crescita contagi? Vedremo tra dieci giorni”

L'assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera, in diretta a Mattino Cinque, prende ancora tempo.

Coronavirus in Lombardia
Foto: Twitter

L’assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera, in diretta a Mattino Cinque, prende ancora tempo: “Sono giorni delicati, oggi ancora di più a metà maggio, il 18, quando riaprirà moltissimo. Noi siamo vigili, gli effetti di una eventuale crescita del contagio li vedremo tra dieci giorni”.

Le parole di Gallera

Il tpl è uno dei grandi nodi, ci dovranno essere gli stuart che fanno salire le persone sui mezzi come al supermercato, e quando è pieno non si entra più. Mercoledì faremo una delibera per il tracciamento e la sorveglianza sanitaria. Le persone che avranno 37 di febbre saranno messe in isolamento e saranno poi il nostro grande barometro, inizieremo ad attivarlo da questa settimana in poi. Analizzeremo chi è messo in isolamento anche solo per un’alterazione febbrile”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.