Per Di Maio il M5S non si scinderà perché da sempre “ha diverse anime”

Per Di Maio il M5S non si scinderà perché da sempre "ha diverse anime". Il ministro degli Esteri lo dice a Repubblica

Per Di Maio il M5S non si scinderà perché da sempre “ha diverse anime”. “Siamo in una fase di emergenza, che naturalmente spinge il governo ad intervenire con una tempestività”. Così replica il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, alle domande di Repubblica sullo strumento dei Dpcm e il ruolo del Parlamento che secondo le critiche ne esce svilito. Oggi il presidente del Consiglio Giuseppe Conte riferisce alle Camere. “Credo – dice Di Maio – che in un momento come quello attuale il dialogo e il confronto tra tutte le forze politiche sia essenziale ed è quello che il governo sta perseguendo”.

Per Di Maio il M5S non si scinderà perché da sempre “ha diverse anime”

Quanto alla ipotizzata scissione del Movimento 5 Stelle, Di Maio risponde che il M5S “e sempre stato composto da diverse anime. Sono dieci anni che i giornali fanno dietrologie sulla possibile scissione del Movimento, ho perso anche la voglia di rispondere a queste domande“. E il ritrovato attivismo di Alessandro Di Battista? “E’ uno dei primi attivisti del M5S, esprime liberamente le sue opinioni – afferma il titolare della Farnesina. – Il governo è solido e stiamo lavorando per ricostruire il Paese in uno dei momenti più difficili della nostra storia”, sostiene.