Cei: “Compromessa libertà di culto”

La Cei si sfoga dopo la decisione del Governo di non aprire le messe ai fedeli nella Fase due dell’emergenza Coronavirus.

Imu Alla Chiesa, Governo Congela Il Dossier
Imu Alla Chiesa, Governo Congela Il Dossier

La Cei si sfoga dopo la decisione del Governo di non aprire le messe ai fedeli nella Fase due dell’emergenza Coronavirus.

Le parole della Cei

I Vescovi italiani non possono accettare di vedere compromesso l’esercizio della libertà di culto. Dovrebbe essere chiaro a tutti che l’impegno al servizio verso i poveri, così significativo in questa emergenza, nasce da una fede che deve potersi nutrire alle sue sorgenti, in particolare la vita sacramentale. Alla Presidenza del Consiglio e al Comitato tecnico-scientifico si richiama il dovere di distinguere tra la loro responsabilità e quella della Chiesa. E’ infatti chiamata a organizzare la vita della comunità cristiana, nel rispetto delle misure disposte, ma nella pienezza della propria autonomia”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.