Berlusconi: “Spero di poter lavorare fino a 100 anni e anche di più”

Silvio Berlusconi a Porta a Porta ha confermato che sta passando le sue giornate nella casa di uno dei figli in Francia.

Silvio Berlusconi a Porta a Porta ha confermato che sta passando le sue giornate nella casa di uno dei figli in Francia. Non si tratta però di un addio alla politica e al suo impero. “Spero di poter lavorare fino a 100 anni e anche di più”.

Le parole di Berlusconi

Che faccio? Mi godo i nipoti, leggo i giornali, scrivo, sto al telefono con i miei figli che non vivono qui, con i miei collaboratori, con i colleghi del Ppe e partecipo alle sedute del Parlamento europeo da remoto. Lavoro dalle 7 di mattina alle 8 di sera. Cerco di restare in forma e mantenermi sereno”.