Franceschini: stiamo lavorando al bonus vacanze

L'opzione bonus vacanze sembra essere sul piatto. Lo ha detto il ministro dei beni culturali e turismo, Dario Franceschini durante un question time.

Franceschini insieme a Stefano Boeri (foto di repertorio)

Se ne iniziava a parlare da un po’, ora l’ipotesi è sempre più probabile. Stiamo parlando del bonus vacanze.

“Un bonus per le vacanze in Italia in grado di fornire un sostegno economico alle aziende e di offrire l’opportunità, soprattutto alle famiglie meno abbienti, di trascorrere un periodo di riposo la prossima estate”. Lo ha annunciato il ministro dei Beni culturali e del Turismo Dario Franceschini nel corso del question time alla Camera. A riportare la notizia pochi minuti fa l’agenzia di stampa Adnkronos.

La dichiarazione del Ministro Franceschini

“Sto chiedendo – ha continuato il ministro Franceschini – un’estensione del credito d’imposta sulle locazioni anche per gli alberghi e le strutture ricettive, un credito d’imposta relativo alla perdita di fatturato di quest’anno rispetto all’anno scorso, misure che estendano tutele ai lavoratori stagionali con l’esigenza però di identificarli chiaramente e soprattutto un incentivo, e soprattutto un incentivo, un tax credit, qualcuno lo ha chiamato bonus vacanze in Italia che consenta da un lato di dare liquidità e sostegno alle imprese e di aiutare le famiglie con un reddito medio basso ad andare in vacanza avendo un sostegno economico”.

Di aiuti economici per le vacanze degli italiani ne avevamo parlato qualche settimana fa anche l’esponente di Italia Viva, Maria Elena Boschi. Potete rileggere l’articolo qui.