Emiliano: “Lombardia, errori anche per i primi della classe”

In un’intervista al Fatto Quotidiano Michele Emiliano, il governatore della Puglia, punge la Lombardia.

In un’intervista al Fatto Quotidiano Michele Emiliano, il governatore della Puglia, punge la Lombardia. “Può capitare che chi è vocato al disastro se la cavi, come succede di commettere errori e disastri ai primi della classe”.

Le parole di Emiliano

Non giudico la Lombardia, anche se poi è vero: qualche lombardo è ritornato dall’estero contribuendo a innescare il più grande disastro epidemiologico che si possa ricordare in Italia. E noi abbiamo ripreso 30 mila persone che stavano al Nord e siamo riusciti a gestirle. Quando le cose vanno male i popoli devono essere uniti. E noi siamo italiani. Sono un fan di De Luca, mi mette di buon umore. Ma non si può fare. E non è il momento per regolare i conti con le tante umiliazioni subìte dall’arroganza del Nord”.