Berlusconi: “Aiutiamo Conte a non commettere errori”

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Intervistato da Giovanni Floris a ‘Di martedì’, Silvio Berlusconi esclude ancora una volta un governo di unità nazionale. Il leader di Forza Italia ha spiegato la sua linea all’opposizione in questo momento di emergenza per il Coronavirus.

Le parole di Silvio Berlusconi

“Per il futuro ci vorrà davvero un governo rappresentativo degli italiani. Ma adesso ci interessa di più aiutare il premier Conte a non commettere gli errori che sta facendo, per esempio, sul Mes. L’errore sul Mes sarebbe quello, clamoroso, di dire all’Europa faremo da soli. Non dobbiamo assolutamente dire di no a Mes”, ha concluso il suo intervento.