Papa Francesco: “I medici sono santi della porta accanto”

Papa Francesco nella messa del Giovedì santo ha parlato ancora di Coronavirus nella sua omelia.

Abusi sui minori, il monito di Papa Francesco
Papa Francesco (foto AdnKronos)

Papa Francesco nella messa del Giovedì santo ha parlato ancora di Coronavirus nella sua omelia.

Le parole di Papa Francesco

Oggi vorrei essere vicino ai sacerdoti. Ai sacerdoti tutti, dal più recente ordinato fino al Papa. Tutti siamo sacerdoti, i vescovi, tutti: siamo unti, unti dal Signore, unti per fare l’eucaristia, unti per servire. Non posso lasciar passare questa messa senza ricordare i sacerdoti: sacerdoti che offrono la vita per il Signore, che sono dei servitori. In questi giorni ne sono morti più di 60 qui in Italia, nell’attenzione ai malati negli ospedali, anche con i medici, gli infermieri e le infermiere. Sono i santi della porta accanto”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.