L’emergenza giova a Conte: è in testa nel sondaggio Agorà

L'emergenza fa bene a Conte: è il più apprezzato nel sondaggio Agorà. Dopo di lui c'è Giorgia Meloni

L'emergenza fa bene a Conte: è il più apprezzato nel sondaggio Agorà. Dopo di lui c'è Giorgia Meloni
L'emergenza fa bene a Conte: è il più apprezzato nel sondaggio Agorà. Dopo di lui c'è Giorgia Meloni

L’emergenza fa bene a Conte: è in testa nel sondaggio Agorà. Secondo un sondaggio della Emg Acqua di Fabrizio Masia presentato stamattina ad Agorà, il programma condotto da Serena Bortone su Raitre, è Giuseppe Conte il leader che riscuote maggiore fiducia tra gli intervistati con il 45 per cento (+2% rispetto alla settimana scorsa).

L’emergenza fa bene a Conte: è il più apprezzato nel sondaggio Agorà

Il premier è seguito da Giorgia Meloni al 36% (stabile) e Matteo Salvini al 35% (-1%), Nicola Zingaretti al 24% (+1%), Luigi Di Maio al 21% (+1%), Mattia Santori delle Sardine al 19% (+1%), Silvio Berlusconi al 18% (stabile). Poi Giovanni Toti (+1%) e Carlo Calenda (+2%) al 16%, Matteo Renzi al 14% (stabile), Vito Crimi al 12% (+1%).