Di Maio: “Se sbagliamo i tempi torniamo in lockdown”

Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ospite a 'Porta a Porta', ha messo tutti sul chi va là. "Dobbiamo stare molto attenti a questa fase 2 perché se sbagliamo i tempi torniamo in lockdown e dobbiamo ricominciare da capo".

Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ospite a ‘Porta a Porta’, ha messo tutti sul chi va là. “Dobbiamo stare molto attenti a questa fase 2 perché se sbagliamo i tempi torniamo in lockdown e dobbiamo ricominciare da capo”.

Le parole di Di Maio

Non sto facendo l’uccello del malaugurio. Basta vedere alcuni Stati del mondo che sono dovuti tornare in quarantena totale perché hanno allentato troppo presto le misure di contenimento. Ciò che stiamo facendo in questa fase è metterci in condizione di poter ripartire come Paese quando però la comunità scientifica ci dirà che i nostri cittadini non rischiano la salute. Tutte le valutazioni che si dovranno fare sulle attività produttive saranno o fatte dal comitato tecnico-scientifico e dal governo”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.