Patuanelli: “Procedura per l’erogazione del credito immediata”

Anche il ministro per lo Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha parlato nel corso della conferenza stampa dopo il Cdm che ha approvato il dl per la liquidità delle imprese.

Stefano Patuanelli e la questione dell'ex Ilva
Stefano Patuanelli e la questione dell'ex Ilva (foto Facebook)

Anche il ministro per lo Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha parlato nel corso della conferenza stampa dopo il Cdm che ha approvato il dl per la liquidità delle imprese.

Le parole di Patuanelli

Ovviamente c’è bisogno immediato di liquidità anche per i più piccoli, di micro liquidità che serve all’artigiano, all’idraulico, al commerciante, al professionista. In questo caso è stata fatta una misura molto forte: fino a 25.000 euro di prestito la garanzia dello Stato sarà al 100%. Quindi non ci dovrà essere nessuna garanzia da parte degli artigiani o autonomi, lo Stato garantisce. La procedura per l’erogazione del credito ‘sarà immediata, priva di vicoli o di valutazioni di merito di credito. Per le imprese che hanno meno di 500 dipendenti abbiamo rafforzato uno strumento che le imprese conoscono già, che utilizzano: il fondo centrale di garanzia, con la possibilità di un prestito fino a 5 milioni di euro con la garanzia dello Stato del 90%”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.