Lega: “Voucher di 250 euro per chi prenota vacanza in Italia”

I membri del Dipartimento Turismo della Lega Salvini Premier hanno lanciato una proposta che farà discutere.

Idraulico nasconde al fisco 170mila euro
Idraulico nasconde al fisco 170mila euro

I membri del Dipartimento Turismo della Lega Salvini Premier hanno lanciato una proposta che farà discutere.

La proposta della Lega

Abbiamo presentato un emendamento al Cura Italia che consenta a tutti di poter usufruire di un voucher di 250 euro a testa per chiunque prenoti la prossima vacanza in Italia. Non importa se mare, montagna, terme o enogastronomia. Per due anni, infatti sarà possibile sfruttare una significativa riduzione nel budget che gli italiani destineranno alle proprie vacanze e contribuire al rilancio del settore della nostra economia. Più di tutti ha patito la crisi economica scaturita dalla diffusione del coronavirus. Con buonsenso, la Lega lancia un robusto provvedimento diretto e pratico in grado di aiutare le imprese del turismo italiane e le nostre stesse famiglie. Non c’è tempo da perdere. Se infatti il comparto turismo non riparte con decisione, sarà l’intero Paese a pagare un conto già salatissimo”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.