La proposta della Boschi: “500 euro alle famiglie per vacanze in Italia”

Una proposta per aiutare il settore turistico. Maria Elena Boschi: "Il Coronavirus ha messo in ginocchio il Paese"

Maria Elena Boschi, uno degli esponenti di spicco di Italia Viva, ha proposto una manovra a sostegno del turismo italiano. “Con il governo – ha scritto sui social – siamo al lavoro per un bonus da almeno 500 euro a famiglia”.

Boschi: “Misure per incentivare le famiglie italiane a fare le vacanze nel nostro Paese”

“Il coronavirus ha messo in ginocchio il turismo nel nostro Paese – ha scritto la Boschi sul suo profilo Facebook – Ci vorrà tempo prima che possiamo tornare a godere della bellezza della nostra Italia e ancora di più che tornino i turisti dall’estero. Dobbiamo sostenere le tante imprese del settore, spesso a conduzione familiare, albergatori, ristoratori, guide turistiche, tutto il mondo collegato al turismo”.


“Per questo – prosegue – come Italia Viva, abbiamo proposto nelle scorse settimane una misura per incentivare le famiglie italiane a fare le vacanze nel nostro Paese, aiutando così il settore ricettivo e turistico. Con il governo siamo al lavoro per un bonus da almeno 500 euro a famiglia. Chiaramente, un bonus che possa essere utilizzato dopo la fine dell’emergenza coronavirus quando potremo tornare ad uscire serenamente”.

“In più – conclude l’esponente di Italia Viva – chiediamo che venga riconosciuta una agevolazione fiscale a coloro che decidono di ristrutturare, modernizzare la propria attività turistico-ricettiva”.