Boccia: “In prossime ore decisione su proroga misure”

Il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia a La7 ha ribadito quanto dichiarato già domenica mattina.

Covid-19, Boccia: bloccheremo i voli dai paesi non sicuri. Ma non daremo mai degli untori agli altri come hanno fatto con noi, dice il ministro per gli Affari regionali
Francesco Boccia

Il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia a La7 ha ribadito quanto dichiarato già domenica mattina. “La decisione sulla proroga delle misure in atto anti-coronavirus sarà presa dal presidente del Consiglio sentito il comitato tecnico scientifico nelle prossime ore”.

Le parole di Boccia

La riapertura delle attività produttive? E’ un dibattito legittimo, per carità. Vorrei che non avvenisse senza prendere in considerazione la condizione attuale, che è: raddoppiare le terapie intensive, curare nel miglior modo possibile gli italiani, rafforzare gli ospedali e rafforzare le regioni che sono in particolar modo in condizioni maggiormente critiche, e rafforzare tutti il Centro-Sud nel caso che i contagi aumentino, far arrivare il cibo in ogni casa. Questa deve essere la priorità assoluta della politica. Discutere di riapertura è legittimo ma dobbiamo dircelo con chiarezza. Gli interruttori abbassati non potranno essere rialzati tutti insieme, bisogna alzarne uno per volta, secondo un tempo che inevitabilmente dovrà essere deciso con la comunità scientifica”.