Salvini: “Battiamo virus, poi vediamo chi ha sbagliato”

Matteo Salvini dopo 3 anni di assenza è tornato ospite a Piazzapulita. "In questo momento l'avversario è il virus, non ci sono avversari politici. Prima si sconfigge, poi ragioneremo sui chi ha sbagliato, chi non ha fatto, chi ha sottovalutato".

Matteo Salvini risponde a Umberto Bossi
Matteo Salvini risponde a Umberto Bossi (foto repertorio)

Matteo Salvini dopo 3 anni di assenza è tornato ospite a Piazzapulita. “In questo momento l’avversario è il virus, non ci sono avversari politici. Prima si sconfigge, poi ragioneremo sui chi ha sbagliato, chi non ha fatto, chi ha sottovalutato”.

Le parole di Salvini

Noi portiamo proposte idee e suggerimenti senza considerarci geni e senza la bacchetta magica. Ad oggi c’è stato un ascolto molto limitato. Io sottoscrivo riga per riga le parole di Mario Draghi, non bisogna badare ai vincoli europei e bisogna spendere quello che serve. Fare debito non è una bestemmia. Draghi premier? Se le rispondo sì, Conte si offende. Se mi chiede ‘questo governo a virus sconfitto è in grado di gestire la ricostruzione sociale e economica’ ho i miei dubbi”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.