Gualtieri: “Nessuno perderà il lavoro”

Il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri prova a tranquillizzare i lavoratori:: "L'autorizzazione del parlamento a elevare il Livello deficit dipenderà da quanto sarà stanziato".

Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri prova a tranquillizzare i lavoratori:: “L’autorizzazione del parlamento a elevare il Livello deficit dipenderà da quanto sarà stanziato: da 20 a 25 miliardi. Tecnicamente è un’autorizzazione del Parlamento a stanziare fino a 20 miliardi in termini di indebitamento e fino a 25 miliardi in termini di stanziamento. Il livello di deficit dipende da quanto effettivamente sarà impiegato. La prima misura impiegherà la metà di queste risorse, l’utilizzo dell’altra metà dipenderà anche da eventuali risorse europee. E ancora presto dire il livello di deficit che verrà raggiunto”.

Le parole di Gualtieri

Nessuno perderà il lavoro per colpa del coronavirus. E’ possibile che alcuni interventi usufruiscano di risorse comuni europee alleggerendo l’impatto sul bilancio dello Stato che è comunque in grado di sostenere questo sforzo”.