Renzi: “Coronavirus, serve uno che decide”

Matteo Renzi, su Radio Capital, ha detto la sua sull'emergenza del coronavirus. "Serve uno che decide, che non è l'uomo solo al comando. Siamo l'unico paese in cui le informazioni sono frammentate. La gente non capisce che fare, la catena di comando si spezza".

Prescrizione, Renzi:
Il leader di Iv Matteo Renzi

Matteo Renzi, su Radio Capital, ha detto la sua sull’emergenza del coronavirus. “Serve uno che decide, che non è l’uomo solo al comando. Siamo l’unico paese in cui le informazioni sono frammentate. La gente non capisce che fare, la catena di comando si spezza“.

Le parole di Renzi

Non lo so cosa accadrà, ma in questo momento la priorità è dare aiuto alle famiglie, alle imprese, e poi facciamo sbloccare i cantieri. La polemica è nata anche perché avevo mandato messaggino a Fontana, ma lo conosco da 15 anni, lo vedo in tv discutere con Conte, allora chiamo Conte e gli dico ‘siamo a disposizione, ma non litighiamo con le regioni’, poi ho chiamato Fontana. Ma non è possibile questa cosa delle insinuazioni, niente cultura del sospetto, se Franceschini, ad esempio incontra Salvini”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.