Conte: “Protocollo unico per tutte le regioni”

Giuseppe Conte ha parlato a 'Ultim'ora storie italiane' su Rai uno, dalla sede della Protezione Civile prima di una nuova riunione con ministri e governatori per fare il punto sul Coronavirus.

Il premier Giuseppe Conte

Giuseppe Conte ha parlato a ‘Ultim’ora storie italiane’ su Rai uno, dalla sede della Protezione Civile prima di una nuova riunione con ministri e governatori per fare il punto sul Coronavirus.

Le parole di Conte

La riunione che sta per iniziare è molto importante. in videoconferenza ci sono tutti i governatori delle Regioni italiani. E’ un momento di confronto importante perché finora c’è stato un ottimo coordinamento con le regioni, in particolare con quelle più interessate dall’emergenza Coronavirus. Questo è il momento di confrontarsi con tutti i governatori anche per concordare le prossime azioni. Proporremo un protocollo condiviso, per le regioni più interessate ci sono misure ad hoc già varate, ma ora verrà stilato anche un protocollo da offrire a tutte le restanti regioni. Bisogna evitare di andare in ordine sparso”.

Protocollo

Stiamo parlando di regioni, dunque di aree, dove ci possono essere pochi km di distanza, dunque è impensabile avere delle misure completamente differenti. Noi non abbiamo frontiere e livello regionali e le misure devono essere omogenee altrimenti si introduce un elemento di confusioni anche per i cittadini se, da regione e regioni, a parità di condizioni, ricevono indicazioni diversi. Sono fiducioso perché tutti i presidenti delle regioni si sono dimostrati molto disponibili per la collaborazione”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.