Ilva, Bentivogli: “Decarbonizzazione è solo uno slogan”

Ilva, Bentivogli: "Decarbonizzazione è solo uno slogan da brandire nelle regionali pugliesi"

Fca, Bentivogli:
Marco Bentivogli

Ilva, Bentivogli: “Decarbonizzazione è solo uno slogan”. “Questa parola, decarbonizzazione, ormai è diventata uno slogan, uno spot che serve molto spesso alla politica locale e nelle elezioni regionali“. Lo dice ai cronisti il segretario della Fim Cisl, Marco Bentivogli, a proposito dei progetti di decarbonizzazione dello stabilimento siderurgico ex Ilva di Taranto. Bentivogli ne parla a margine del ‘Wired digital day’ in corso al Teatro Petruzzelli di Bari. “Noi – sottolinea – ne vediamo poco di ‘green’, perché bloccare lo stabilimento e il piano ambientale significa fare tutto ciò che si può fare lontano dalla ambientalizzazione e dalla messa in ecosostenibilità dello stabilimento“.

Ilva, Bentivogli: “Decarbonizzazione è solo uno slogan”

“Bisognerebbe interrompere la propaganda – aggiunge – e cominciare a fare cose concrete e far ripartire quello stabilimento, attuare tutto ciò che è prescritto dall’Aia e dal piano ambientale”. “E soprattutto – insiste – onorare l’accordo del 6 settembre 2018”.

“L’assurdo è che i tempi, anche del confronto sindacale e della vita di decine di migliaia di persone, sono scanditi dalle udienze in tribunale. La giustizia deve fare il suo corso ma credo che il governo, e il Paese complessivamente, nei confronti con le parti sociali abbia l’onere di fare la politica industriale. Su questo non bisogna perdere più tempo, se ne è perso anche troppo. Bisogna realizzare il piano che avevamo concordato, quindi zero esuberi, il piano ambientale che riprende celermente, e soprattutto una fabbrica che si riqualifica e riparte. L’idea di smontare piano piano lo stabilimento e fare un mix tra forni elettrici e ciclo integrale sembra un po’ più dettata dall’agenda regionale del governatore della Puglia, ma non ha nulla a che fare con quello che serve alla siderurgia e all’ambiente”, conclude.