Germania, Angela Merkel rimane senza la sua erede Kramp-Karrenbauer

Kramp-Karrenbauer
Kramp-Karrenbauer foto presa dal suo profilo facebook ://www.facebook.com/Annegret.KrampKarrenbauer/photos/a.263491923727794/2677730608970568/?type=1&theater

L’attuale leader dei cristiani democratici tedeschi, Annegret Kramp-Karrenbauer, non sarà la prossima candidata del partito all’incarico da cancelliere. L’annuncio arriva oggi dal portavoce del partito spiegando che Kramp Karrenbauer ha anche detto che lascerà la guida della Cdu.

La decisione di Kramp-Karrenbauer

Il quotidiano Die Welt riferisce, alla base della sua decisione  vi sono gli ultimi eventi in Turingia. La Cdu ha eletto con il Partito liberaldemocratico (Fdp) e Alternativa per la Germania (AfD), formazione di destra che raccoglie consensi anche negli ambienti estremisti, Thomas Kemmerich, esponente della Fdp, primo ministro del Land il 5 febbraio scorso.

Sebbene Kemmerich si sia dimesso dopo appena 24 ore, il voto ha provocato un forte scompiglio politico in Germania. La presidente della Cdu aveva ripetutamente escluso ogni collaborazione tra il proprio partito e AfD. Annunciando le dimissioni da presidente della Cdu, Kramp-Karrenbauer ha dichiarato che “Vi è una relazione inspiegabile tra componenti del partito, AfD e La Sinistra“.

Nei prossimi mesi, fino all’estate, Kramp-Karrenbauer organizzerà il processo di selezione del candidato della Cdu a cancelliere e successivamente si dimetterà da presidente dell’Unione cristiano-democratica.