Crimi: “Chi lascia il M5S tradisce i cittadini”

Vito Crimi, nuovo leader del Movimento 5 Stelle, non ha preso bene le defezioni all'interno del suo partito.

Vito Crimi commenta le elezioni e i risultati del Movimento 5 Stelle
Vito Crimi commenta le elezioni e i risultati del Movimento 5 Stelle (foto repertorio)

Vito Crimi, nuovo leader del Movimento 5 Stelle, non ha preso bene le defezioni all’interno del suo partito. “Chi fa queste scelte per me tradisce la fiducia dei cittadini”. Lo ha detto infatti parlando con i giornalisti a margine dei lavori di IPA 2017. Vede a confronto i ministri dell’Interno e capi della polizia dell’area balcanica.

Le parole di Crimi

Ognuno fa le sue scelte sulla base della propria volontà di continuare a dare seguito alla fiducia che è stata data loro“. Sulla riorganizzazione del movimento, Crimi ha infine evidenziato che è in corso “un processo di riorganizzazione. Si concluderà con gli Stati generali”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.