Sandro Ruotolo: “Sono io l’alternativa al signore del Papeete”

Il noto giornalista Sandro Ruotolo ha parlato dal palco del cinema Vittoria a Napoli per l'apertura della campagna elettorale per le suppletive del 23 febbraio.

Sandro Ruotolo
Sandro Ruotolo

Il noto giornalista Sandro Ruotolo ha parlato dal palco del cinema Vittoria a Napoli per l’apertura della campagna elettorale per le suppletive del 23 febbraio. Qui ha avuto parole dure nei confronti del leader leghista Matteo Salvini. “Ora Salvini vuole liberare Napoli – dichiara Ruotolo -, si vede che è ancora sotto shock per l’Emilia”.

Sandro Ruotolo: “Sono io l’alternativa al signore del Papeete”

E ancora: “Quando Salvini dice che il 18 febbraio vuole venire a Napoli per liberare la città dai due ‘De’ evidentemente è ancora sotto choc per l’Emilia”. Sandro Ruotolo si è riferito al governatore Vincenzo De Luca e il sindaco Luigi de Magistris. “Matteo Salvini – prosegue – è stato condannato per razzismo nei confronti dei napoletani“. “I cittadini – continua il giornalista, che sarà sostenuto dalle forze del centrosinistra unito con il simbolo ‘Napoli con Ruotolo’ – dovranno scegliere se stare con il signore del Papeete e di Bibbiano oppure con la Napoli che rappresento io. Non certo quella destra sovranista e populista di Salvini, che è il nostro competitor”.

La campagna elettorale di Sandro Ruotolo è iniziata ieri, mercoledì 29 gennaio alle 18:30 al cinema Vittoria. Il giornalista è candidato per il collegio uninominale al Senato della repubblica Napoli 7. Ruotolo è sostenuto dalle forze politiche del centrosinistra, civiche ma soprattutto la Napoli della società civile, delle associazioni e dei gruppi di volontariato.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.