Pagina Lega comunica la morte di Kobe Bryant ma aggiunge “vota Lega”

Oggi, domenica 26 gennaio, è morto il campione Kobe Bryant e tutto il mondo si è unito nel cordoglio della famiglia. Lo hanno fatto anche le forze politiche italiane, che hanno subito postato sui social immagini e pensieri dedicate al fenomeno NBA. Così ha fatto la Lega. “Sconcerto per la scomparsa di Kobe Bryant, un grande uomo e un grande campione, che amava la nostra Italia. Un pensiero commosso e un abbraccio alla famiglia”, recita il post della pagina Lega – Salvini Premier.

Tutto molto bello, ma c’è solo un problema: la pagina ha aggiunto al messaggio di cordoglio due hashtag: #votalega e #votaborgonzoni. Dopo qualche minuto, accorgendosi dell’errore, la pagina ha cancellato il post e ha chiesto scusa: “A causa di un tweet errato è stato postato un messaggio scorretto sulla scomparsa di Kobe Bryant. Ci scusiamo”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.