Elezioni in Emilia Romagna, chiuse le urne

Oggi, domenica 26 gennaio, stanno avendo luogo le elezioni regionali in Emilia Romagna 2020: affluenza sarà diffusa alle ore 12, 19 e 23.

Elezioni Calabria
Elezioni Calabria

Oggi, domenica 26 gennaio 2020, avranno luogo le elezioni regionali in Emilia Romagna. La Lega scende in campo con la candidata Lucia Borgonzoni. Gli elettori potranno recarsi alle urne domenica 26 gennaio 2020 dalle ore 7 alle 23. Durante l’arco della giornata pubblicheremo in tempo reale l’affluenza in diretta con tre aggiornamenti (ore 12-19 e la definitiva alle 23). Dopo il termine usciranno i primi exit poll con le proiezioni riguardanti le indicazioni di voto. Successivamente, invece, le fasi di scrutinio in tempo reale con i dati ufficiali.

Per il centrodestra sono state ufficializzate sei liste. Si tratta di ”Borgonzoni Presidente“, Lega, Giorgia Meloni – Fratelli d’Italia, Forza Italia, “Giovani e ambiente“ , “Cambiamo? Il Popolo della Famiglia”. Dovrà provare a strappare una storica vittoria contro Stefano Bonaccini, attuale Presidente della Regione. Supporteranno Bonaccini sei liste: Partito Democratico, “Bonaccini Presidente“, +Europa, ”Europa Verde”, “Emilia Romagna Coraggiosa” e Volt. Il Movimento 5 Stelle concorrerà con Simone Benini. Stefano Lugli guiderà “L’Altra Emilia Romagna”, Marta Collot il Potere al Popolo, Laura Bergamini il Partito Comunista. In campo anche il movimento no-vax. Nonostante i vari nomi emersi negli ambienti contro l’obbligo vaccinale alla fine la scelta è ricaduta su Domenico Battaglia con “3V-Vaccini Vogliamo Verità”.

Come si vota

Chi ha il diritto di voto si è recato presso il proprio seggio di appartenenza munito di documento di riconoscimento valido e della propria tessera elettorale. Chi l’ha smarrita, o non la possiede, l’ha potuta richiedere presso l’ufficio elettorale del Comune dove risiede. Non è previsto il voto disgiunto. Non si è potuto quindi votare un partito di una coalizione opposta rispetto al candidato alla Regione.

Per votare bisogna:

  • Tracciare un segno sul nome del candidato governatore. In tal caso la preferenza sarà estesa alla lista o alla coalizione collegata;
  • Votare una lista senza ulteriori segni. Questa scelta darà modo di votare partito e candidato annesso;
  • Barrare la lista del candidato e una lista collegata a esso

Ore 7.00, aperte le Urne

Coma da copione, alle 7.00 di questa mattina si sono aperte le Urne. Gli elettori avranno tempo fino alle 23.00 per esprimere la propria preferenza elettorale. Successivamente si terrà lo spoglio.

Affluenza alle ore 12

Alle 12 hanno votato il 23.73% degli aventi diritto, a fronte di un’affluenza del 17,92%, se si considera che si sta votando anche in Calabria.

Affluenza ore 19

Alle 19 hanno votato il 58,82% degli aventi diritto, molto di più delle precedenti elezioni regionali.

Affluenza alle ore 23

Alle 23 si sono chiuse le urne ed è iniziato lo spoglio. I votanti definitivi sono stati il 67,43%, circa il doppio rispetto alle ultime elezioni regionali.