Mihajlovic: “Tifo per Salvini e Lucia Borgonzoni”

L'allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic, in una intervista a 'Il Resto del Carlino', è uscito allo scoperto in vista delle elezioni di domenica.

Mihajlovic
Foto: Twitter

L’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic, in una intervista a ‘Il Resto del Carlino’, è uscito allo scoperto in vista delle elezioni di domenica. “Tifo per Matteo Salvini e spero che possa vincere in Emilia-Romagna con Lucia Borgonzoni”.

Le parole di Mihajlovic

Cambiare tanto per cambiare non serve. Io posso solo dire che sono in Italia dal 1992 e anche se non è il mio Paese di origine, è come se lo fosse diventato. E, da allora, trovo l’Italia peggiorata. Quindi bisogna avere idee e la forza di migliorare. E le donne… beh le donne sono più forti degli uomini”.

Il rapporto con Salvini

Salvini mi ispira fiducia. Quello che dice, poi lo realizza. E il fare è sempre più raro nei nostri tempi. Ci siamo visti l’altro giorno. È stato un incontro più che piacevole. Lui è mio amico, ci conosciamo da tanti anni, dai tempi del Milan (Sinisa lo allenò nel 2015-2016, ndr). Mi piace la sua forza, la sua grinta, è un combattente. Matteo è uno tosto, fa quello che fanno i grandi nel calcio: se promette, mantiene. I grandi uomini fanno questo, nello sport e nella politica”.