Gregoretti, Salvini chiede di andare a processo

Matteo Salvini, in merito al caso della nave Gregoretti, chiederà di essere giudicato in tribunale e invoca la presenza del popolo italiano.

Matteo Salvini continua la campagna elettorale in Emilia Romagna e Calabria in vista delle elezioni regionali in programma domenica 26 gennaio. Il caso Gregoretti ha certificato la decisione del leader della Lega di farsi processare. Il leader del Carroccio, in vista del voto per l’immunità al Senato, chiederà ai colleghi di partito di votare in favore del processo.

Salvini sul caso Gregoretti

In attesa del voto, da parte della giunta per le immunità, Salvini ha commentato la vicenda: «Chiederò ai senatori, anche a quelli della Lega, di votare sì al processo. Ma si trovi un tribunale abbastanza grande. Penso che milioni di italiani vorranno farmi compagnia. Per fermarmi mi devono arrestare. Vabbè che non manca molto ma, in caso, da dentro, scriverò le “Mie prigioni” come Silvio Pellico».