Bibbiano, piazza contesa da Sardine e Lega: è scontro

Le Sardine e la Lega si scontrano sulla partecipazione in piazza a Bibbiano. La cittadina è al centro di un'inchiesta sugli affidi illeciti.

Bibbiano e la problematica della piazza tra Sardine e Lega
Il leader del movimento delle Sardine (foto di repertorio)

La città di Bibbiano, luogo al centro della cronaca per l’inchiesta sugli affidi, è oggetto di una contesa tra le Sardine e la Lega. Il tour elettorale in Emilia Romagna è ancora nel pieno. La Questura di Reggio Emilia ha chiesto al movimento di fare un passo indietro per dare la possibilità alla Lega, che è un partito politico, di poter dare vita alla campagna elettorale.

Bibbiano, Sardine pronte a farsi da parte?

Da un lato la Lega dichiara di aver fatto richiesta con molto anticipa «per essere sicuri di arrivare primi rispetto a ogni altro partito riconosciuto». I fondatori delle Sardine, invece, hanno dichiarato di avere in mano l’autorizzazione comunale. Si sono detti pronti a rinunciare, purché Salvini faccia la medesima scelta.