Sgarbi: “Sardine in soccorso di un partito che non c’è più”

Vittorio Sgarbi è stato protagonista di un botta e risposta con la 'sardina' Lorenzo Donnoli durante 'Piazzapulita' su La7.

Vittorio Sgarbi
Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi è stato protagonista di un botta e risposta con la ‘sardina’ Lorenzo Donnoli durante ‘Piazzapulita’ su La7.

Le parole di Sgarbi

Le sardine sono dichiaratamente un movimento per la sinistra. Sono in soccorso di un partito che non c’è più e hanno avuto consenso. Mi sono simpatiche ma se vai a leggere il loro unico obiettivo è l’odio per Salvini: mentre dici che non vuoi odiare odi lui. Non puoi parlare per un partito di sardine. Io penso a Gramsci, a Gobetti, a Einaudi, De Gasperi… Qual è l’idea delle sardine? Vuoi darmi una visione? Oppure ‘siamo buoni, delicati, siamo sardine mangiamo gli anolini’. Che roba è? Qual è la sua identità ideologica, a cosa pensa, quali sono i suoi riferimenti? Io i miei li conosco”.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.