Prodi: “Vi spiego perché Salvini punta tutto sull’Emilia”

Romano Prodi
Romano Prodi

L’ex Premier Romano Prodi ha voluto smentire una volta per tutte la notizia che all’origine del Movimento delle Sardine ci sarebbe lui, così come sostengono da sempre Matteo Salvini e Giorgia Meloni. “No, purtroppo non è vero. Avrei voluto essere all’origine delle Sardine che hanno creato un clima molto, molto particolare”.

Poi Prodi spiega perché, secondo lui, il Centrodestra – in particolare Salvini – voglia a tutti i costo prendere l’Emilia Romagna alle prossime elezioni regionali. “È per questo che la Lega vuole prendere l’Emilia. Perché da noi è nato l’Ulivo, è nato il Vaffa! Anche Grillo cominciò in Emilia. Questa è una regione che è di per se stessa un laboratorio. E non c’è bisogno che Prodi organizzi niente”.

L’ex Presidente del Consiglio ha parlato alla Stampa. L’Emilia, continua, è l’incubatrice dei “movimenti, non sommovimenti. Altrimenti sembrerebbero animati o finalizzati alla violenza. Questa è una regione dove la gente amava e spero continuerà ad amare lo stare insieme. E dove si sta insieme è facile che si producano i movimenti. Quando qui ho fatto l’Ulivo c’era un’atmosfera che mi aiutava”. Però, spiega, “le cose del passato non si ripetono mai. L’esempio emiliano è una larga coalizione”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.