Zingaretti: “Salvini si sciacqui la bocca prima di parlare di Berlinguer”

Il segretario del Partito democratico Nicola Zingaretti, mai sopra le righe, ha perso la pazienza nei confronti del leader della Lega Matteo Salvini.

Nicola Zingaretti
Nicola Zingaretti

Il segretario del Partito democratico Nicola Zingaretti, mai sopra le righe, ha perso la pazienza nei confronti del leader della Lega Matteo Salvini. “Salvini quando parla di Enrico Berlinguer si sciacqui la bocca”, questo il post su Twitter di Zingaretti.

Oggi, giovedì 9 gennaio, infatti, il leader della Lega, in Emilia Romagna per proseguire la sua campagna elettorale, ha parlato dello storico segretario del Partito comunista (Pci). “Se Berlinguer tornasse e vedesse Renzi e Zingaretti sapeste quante gliene direbbe a questi qua”.

E ancora: “Se tornasse Berlinguer e vedesse Renzi e Zingaretti gli direbbe: ‘Voi non avete niente a che vedere con la tradizione della sinistra vera'”, ha insistito. “Ora il Pd conosce più banchieri che operai, più milionari che precari. Facile fare il comunista con il portafogli degli altri”.