Gregoretti, Salvini affonda il colpo: «Tutti sapevano»

Il caso della nave Gregoretti è al centro di un dibattito senza esclusione di colpe tra Salvini e la Lega da un lato, Movimento 5 Stelle dall'altro.

Salvini e il caso Gregoretti
Salvini e il caso Gregoretti (foto repertorio)

La vicenda della nave Gregoretti ha visto la Lega di Salvini non cambiare rotta, anzi. Il leader del Carroccio ha parlato sulla questione dell’imbarcazione attaccando nuovamente il Movimento 5 Stelle.

«Tutto il governo sapeva. I 5 Stelle invece danno la colpa soltanto al sottoscritto – dichiara Salvini – . Mi accusano di un abuso della potestà amministrativa». I pentastellati si oppongono a Salvini: «L’indicazione di un porto sicuro competeva esclusivamente al Viminale. Non c’era alcun dialogo con gli altri ministeri».

La gestione del caso Gregoretti, scontro Salvini-5 Stelle

La battaglia tra i partiti dell’allora maggioranza gialloverde continua. I 5 Stelle, mediante il capogruppo Elvira Evangelista, punta il dito contro l’ex responsabile del Viminale. «La sua difesa appare molto debole. Non ci sono assolutamente le prove di un’azione governativa con un preminente interesse pubblico. Il caso è diverso alla vicenda Diciotti».