Attacco in Iraq, Conte: “L’Italia tutelerà i suoi militari”

Visto quello che sta succedendo in Iraq, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha deciso di esprimere "vicinanza" ai nostri soldati in missione nel Paese.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Visto quello che sta succedendo in Iraq, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha deciso di esprimere “vicinanza” ai nostri soldati in missione nel Paese. “In queste ore di tensione esprimo la mia sentita vicinanza a tutti i nostri soldati che svolgono con dedizione e professionalità la loro missione in Iraq”, scrive su Twitter il presidente del Consiglio. E ancora: “Faremo di  tutto per tutelarli e per trovare soluzioni che impediscano una  pericolosa spirale di conflittualità”.

Proprio oggi, mercoledì 8 gennaio, infatti, l’Iran ha lanciato 15 missili contro le basi americane in Iraq. Stando a fonti vicine alla Casa Bianca, non ci sarebbero vittime, mentre la tv iraniana ha parlato di 80 “terroristi americani” uccisi. La situazione, quini, rimane più che incandescente.


Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.