Elezioni in Emilia, il padre della Borgonzoni fa foto con Mattia Santori

Padre Borgonzoni con Mattia Santori
Padre Borgonzoni con Mattia Santori

Nella famiglia Borgonzoni non c’è parità di linea politica, ma questo già lo sapevamo. Il padre della candidata leghista aveva già dichiarato di “tifare” per il Pd. Ora, però Giambattista Borgonzoni, padre di Lucia, è passato ai messaggi passivo-aggressivi. Non solo infatti dichiara di non votare per la figlia, “è brava ma io Salvini non lo voto”, ma addirittura sfoggia una foto con gli avversari politici di Lucia.

“Voterò per Stefano Bonaccini del Pd. È altrettanto naturale che ascendenti e discendenti non sempre devono avere opinioni collimanti, altrimenti vivremmo in un mondo di zombie”. Questa la spiegazione di Giambattista, il quale si è anche avvicinato politicamente alla Sardine. “La Lega non mi piace per il disprezzo che esprime verso gli ultimi che certamente entusiasma gruppi di penultimi inconsapevoli di diventare in breve i prossimi ultimi – aveva detto Borgonzoni padre all’ Adnkronos– e con piacere vedo che escono tanti pesci da mari, fiumi e laghi, evidentemente non sono l’unico”.

Oggi, l’ultima stoccata alla figlia. Si è fatto appunto immortalare con il portavoce delle Sardine: Mattia Santori. Assieme ai due c’era anche Roberto Morgantini, vicepresidente dell’associazione “Piazza Grande”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.