Sgarbi: “Nel Movimento cacciano quelli che pensano”

Il critico d'arte e noto personaggio televisivo Vittorio Sgarbi è sceso in campo per difendere Gianluigi Paragone dopo la sua espulsione dal Movimento 5 stelle.

Vittorio Sgarbi
Vittorio Sgarbi

Il critico d’arte e noto personaggio televisivo Vittorio Sgarbi è sceso in campo per difendere Gianluigi Paragone dopo la sua espulsione dal Movimento 5 stelle. “#movimento5purghe #movimento5patacche Espulso Gianluigi Paragone – principia sul suo profilo Twitter -. Quando si accorgono che tra di loro c’è, incredibilmente, qualcuno che pensa, lo cacciano”.

L’ormai ex senatore pentastellato è stato espulso su decisione Collegio dei probiviri del M5S. I rapporti tra Paragone e il Movimento 5 stelle si erano inesorabilmente interrotti con il nuovo Governo giallo-rosso. Con un post su Facebook, lo stesso Paragone ha dichiarato di essere stato espulso “dal nulla”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.