Sbarchi dimezzati, ecco chi si prende il merito

Matteo Salvini risponde a Umberto Bossi
Matteo Salvini risponde a Umberto Bossi (foto repertorio)

Gli ultimi dati sugli sbarchi di migranti nella nostra penisola confermano il trend in netto calo rispetto all’anno passato. Gli sbarchi nel 2019 sarebbero circa la metà di quelli del 2018. Il leader della Lega, Matteo Salvini, si è dunque affrettato ad affermare che “è ufficiale: il governo non solo perde penosamente pezzi, ma pensa che gli italiani siano scemi, visto che vanta come proprio successo il dimezzamento degli sbarchi nel 2019 rispetto all’anno precedente”.

In pratica il leader del Carroccio si è preso lui il merito del calo drastico di migranti in arrivo sulle nostre coste. Successivamente, sempre tramite un post su Facebook, Salvini ha commentato una notizia de “Il Giornale” che denuncia “i veri numeri degli sbarchi che sbugiardano il governo”. Dunque il leghista scrive: “Peccato che il calo si riferisca agli otto mesi in cui io ero ministro. Mentre nei successivi quattro mesi si sono avuti solo aumenti. Ma si può?”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.