Roberto Fico: “Il Movimento 5 stelle deve iniziare una riflessione interna”

Roberto Fico ha dichiarato, in merito al Movimento 5 stelle, che "bisogna uscire fuori dal verticismo e arrivare a una maggiore collegialità”.

Roberto FIco
Roberto FIco

Il Presidente della Camera Roberto Fico ha dichiarato, in merito al Movimento 5 stelle, che “bisogna uscire fuori dal verticismo e arrivare a una maggiore collegialità. E arrivare a risultati politici”. L’esponente di spicco dei pentastellati ha parlato al Fatto Quotidiano. Qui ha spiegato che bisogna che il Movimento si organizzi sul territorio in maniera più articolata.

“A dialogare devono essere i gruppi sui territori, e devono farlo sui temi – racconta Roberto Fico -. E non ci devono essere scelte calate dall’alto. Bisogna lavorare per favorire la massima partecipazione dal basso, tenendo conto delle specificità di ciascun territorio”.

Riassumendo, si potrebbe dire che, secondo il Presidente della Camera, il Movimento 5 stelle, per vincere le prossime sfide che si presenteranno, dovrebbe avviare una complessa riflessione interna. “Abbiamo subito dei contraccolpi. Dobbiamo capire dove abbiamo sbagliato e cosa ha funzionato, e fare una sintesi”, ha continuato. “Per andare avanti tutti i governi devono avere una visione chiara delle cose da fare, degli obiettivi”. Così, “si può fissare con un cronoprogramma”.