Fioramonti pronto per dimissioni da Miur e Movimento 5 Stelle: «Sono deluso»

L'ipotesi di un addio di Lorenzo Fioramonti si fa sempre più pressante. Le dimissioni incombono e la tensione è alta in casa Movimento.

Lorenzo Fioramonti e l'ipotesi dimissioni
Lorenzo Fioramonti e l'ipotesi dimissioni (foto repertorio)

Lorenzo Fioramonti, attuale responsabile del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, è sempre più intenzionato a lasciare l’attuale maggioranza di Governo. Il politico del Movimento 5 Stelle non ha partecipato alla cena prima dell’inizio delle festività natalizie. L’intenzione, secondo quanto riportato da alcuni organi di informazione nazionale, sarebbe quella di sostenere un gruppo parlamentare autonomo, sempre a sostegno del Governo guidato da Giuseppe Conte.

Fioramonti e il doppio addio

La delusione è giunta in seguito ad alcune coperture finanziarie che non sarebbero state concesse alla scuola e all’università. Intanto il Governo ha approvato la manovra di bilancio ricevendo anche il voto di Fioramonti.