Ladri in villa Verdini trovano un quadro di Salvini: ecco cosa fanno

Alcuni ladri hanno messo a segno un altro colpo a villa Verdini, ma la vittima è stata Matteo Salvini, o meglio, un quadro che lo raffigurava.

Ladri in Villa Verdini distruggono un quadro di Salvini
Ladri in Villa Verdini distruggono un quadro di Salvini

Alcuni ladri hanno messo a segno un altro colpo a villa Verdini, ma la vittima è stata Matteo Salvini, o meglio, un quadro che lo raffigurava. Stando a quanto ha riportato il Corriere fiorentino, i ladri si sarebbero introdotti nell’abitazione di Denis Verdini a Pian de’ Giullari a Firenze. L’irruzione dovrebbe essere avvenuta la scorsa settimana quando Verdini non si trovava in città.

I malviventi avrebbero forzato una finestra dell’abitazione. A quel punto sarebbero riusciti a entrare all’interno per appropriarsi illegalmente di ciò che la casa aveva da offrire. La refurtiva non è stata resa nota. E’ trapelato solo che i ladri avrebbero annerito con un accendino un ritratto di Matteo Salvini.

Non c’è stata ancora nessuna reazione ufficiale e nessun commento da parte del leader leghista, il diretto interessato della vicenda. Tuttavia non è difficile immaginarla. Salvini, come sempre, potrebbe di nuovo cadere in piedi asserendo: “E’ normale che non abbiano simpatie per me. Sono ladri, chi potrebbero votare?”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.