Il boss arrestato per mafia ha parlato con Renzi

Una maxi operazione della Polizia di Stato ha portato alla scoperta di alcune cosche mafiose operanti nella regione Umbria.

Matteo Renzi
Matteo Renzi

Una maxi operazione della Polizia di Stato ha portato alla scoperta di alcune cosche mafiose operanti in Umbria. Secondo gli inquirenti, come rivela Il Giornale, la ‘ndrangheta era riuscita a creare veri e propri sodalizi criminali nella regione. Per ora sono state arrestate ventisette persone e sono stati sequestrati dieci milioni di euro. Sequestrati anche diversi quantitativi di droga e molte armi.

Il boss arrestato per mafia ha parlato con Renzi

Gli indagati, come ha comunicato il capo della squadra mobile di Perugia, “si interessavano alle vicende politiche e amministrative del capoluogo e regionali”. E, stando a quanto riportato da La Verità, dalle carte dell’inchiesta sulle infiltrazioni in Umbra, emergerebbe che alcuni vertici “avrebbero incontrato più volte Tiziano Renzi e il cognato dell’ex premier Andrea Conticini. Gli incontri sarebbero avvenuti per sistemare questioni di “liquidità da investire in società in difficoltà”.

Tra gli arrestati ci sarebbero Pasquale Nicola Profiti e Giuseppe Benincasa, “presunti boss, che dalle intercettazioni risultano aver parlato di affari con i parenti di Matteo Renzi, in particolare con il cognato Andrea Conticini”.

Infine il quotidiano riporta l’estratto di un’intercettazione tra “Pino” Benincasa e l’avvocato Domenico Accia: “Adesso i soldi non è che mi servono, me ne servono di più… sia i soldi che le banche. Anche perché sto andando a fare una bella operazione in Serbia… dovrei partire in questi giorni…”. Il legale a questo punto chiede più informazioni e le ottiene: “Per fare una bella… questa è una bella operazione. C’è di mezzo… il papà e lo zio (sorride, nde)… Siamo stati contattati… abbiamo conosciuto.. .questi cristiani che… il papà di Renzi… con il cognato… e lo zio. Sono…sono già tre o quattro volte che ci incontrano”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.