Maria Teresa Bellucci: “Il Movimento 5 canne sì è fumato il cervello”

La deputata di Fratelli d'Italia, Maria Teresa Bellucci ha attaccato, un po' come continua a fare la leader del suo partito Giorgia Meloni, l'attuale manovra.

Maria Teresa Bellucci attacca il Movimento 5 stelle
Maria Teresa Bellucci attacca il Movimento 5 stelle

La deputata di Fratelli d’Italia, Maria Teresa Bellucci ha attaccato, un po’ come continua a fare la leader del suo partito Giorgia Meloni, l’attuale manovra. “Resto basita per le dichiarazioni del Senatore Mantero del M5S. Esulta per l’approvazione dell’emendamento alla manovra di bilancio che consente di commercializzare i fiori della canapa.

Maria Teresa Bellucci: “Il Movimento 5 canne sì è fumato il cervello”

La Bellucci, capogruppo per Fratelli d’Italia in Commissione Affari Sociali e Sanità e Responsabile Nazionale del Dipartimento Dipendenze di FdI, continua: “Il Movimento 5 Canne se ne infischia della sentenza depositata dalle Sezioni unite della Cassazione”. Questo “stabilisce che è illegale commercializzare al pubblico i derivati della canapa sativa. In particolare non si possono vendere “foglie, inflorescenze, olio, resina, ottenuti dalla coltivazione della predetta varietà di canapa. Anche a fronte di un basso contenuto di Thc”.

Infine: “Dopo il fallimento del reddito di cittadinanza che ha fatto trovare lavoro a meno del 2% dei percettori, l’unica visione dei grillini e’ quella di italiani seduti sul divano a farsi canne”.

Maria Teresa Bellucci ha rilasciato la sua intervista all’Ansa. In seguito ha riportato il contenuto sulla propria pagina Facebook, accompagnando le parole con un fotomontaggio del simbolo del Movimento 5 stelle. Al posto delle stelle, infatti, c’erano cinque foglie di marijuana.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.