Scontro Salvini-Gualtieri: scelta la data del round politico

Gualtieri e Salvini hanno dato vita a due interviste separate durante la trasmissione "Mezz'ora in più" condotta da Lucia Annunziata su Rai 3.

Scontro Salvini Gualtieri
Scontro Salvini Gualtieri

Il Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, insieme a Matteo Salvini, stanno dando vita a un confronto a distanza che sa di vero e proprio scontro politico. Il prossimo 12 gennaio si terrà un incontro tra i due in un possibile faccia a faccia. Intanto Lucia Annunziata ha condotto due interviste ai protagonisti sopra citati durante “Mezz’ora in più“. Un duello andato in onda sulla terze rete Rai. Diversi gli argomenti trattati: dal Mes agli asili nido.

Scontro Gualtieri-Salvini, dal Mes agli asili nido

Gualtieri è partito attaccando l’ex titolare del Ministero dell’Interno: «Alla fine abbiamo saldato il conto del Papeete, siamo riusciti a fare un miracolo con una manovra che rilancia la crescita e l’equità dell’Italia. E sul fondo Salva-Stati ha lamentato che il dibattito è avvenuto in un quadro di cinismo in cui la Lega e Salvini hanno fatto terrorismo tra le persone, creando un’eccitazione sbagliata».

Lo stesso Gualtieri ha bersagliato Salvini anche sulle dichiarazioni in merito alla Nutella. «Se non ci si esprime in maniera opportuna sulla provenienza dei prodotti della Nutella, la credibilità sul Mes è poi scarsa. Questa confusione non è stata una pagina positiva».

La replica di Salvini

Non è mancata la risposta di Matteo Salvini. «Quello di cui parlava Gualtieri è tutto un rinvio: la tassa sulla plastica, il Mes. L’unica cosa che scatta sicuramente dal primo gennaio, secondo Gualtieri, è che tutti avranno l’asilo gratis per i figli. Ma è una fesseria, una bufala: lo vedremo il primo gennaio. O hanno trovato i soldi sotto i funghi o è una balla».

Salvini si è detto disponibile per confronto in tv. L’Annunziata non ha perso tempo annunciando la sfida politica il prossimo 12 gennaio.