Giorgia Meloni: “Usiamo il 5 per mille per mandare a casa i migranti”

Giorgia Meloni sta cercando di inserire nella Legge di bilancio la possibilità di destinare il 5 per mille nella dichiarazione dei redditi anche al 'fondo per i rimpatri'.

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Fratelli d’Italia, il partito guidato da Giorgia Meloni, sta cercando di inserire nella Legge di bilancio la possibilità di destinare il 5 per mille nella dichiarazione dei redditi anche al ‘fondo per i rimpatri‘. La Meloni ritiene infatti che lo stato non possa più spendere tanto per mantenere i migranti. “Un pensionato – ha dichiarato la leader di Fratelli d’Italia – può vivere con 480 euro. Non mi è chiara la ragione perché serva quasi il doppio per mantenere un immigrato, clandestino”.

Al 5 per mille, ha detto la leader di Fdi, “tutti contribuiamo”. Inoltre, “abbiamo scoperto che in alcuni casi i soldi che immaginavamo servissero ad aiutare qualche bambino, qualche famiglia in realtà finanziavano organizzative che andavano in giro per il Mediterraneo a raccogliere gli immigrati per portarli in Italia”.

Da qui, come ha riportato Globalist, l’idea di consentire ai contribuenti di destinare il 5 per mille anche al fondo rimpatri. “Così anche quelli che vogliono rimandare gli immigrati a casa hanno una possibilità di scegliere per il proprio 5 per mille”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.