Manifesti con la Boldrini: “Pensala come vuoi, ma pensala come noi”

In tutta Italia, da Nord a Sud, sono spuntati dei manifesti con il volto di Laura Boldrini assieme alla frese: "Pensa come vuoi, ma pensa come noi".

Manifesti con Laura Boldrini
Manifesti con Laura Boldrini

In tutta Italia, da Nord a Sud, sono spuntati dei manifesti con il volto di Laura Boldrini assieme alla frese: “Pensa come vuoi, ma pensa come noi”. Sul manifesto, contornato anche da un occhio massonico, spicca anche la frase: “Gli immigrati ci offrono uno stile di vita che presto sarà molto diffuso tra tutti noi”. Se la prima delle due frasi è una storpiatura del presunto pensiero della Boldrini, la seconda è in realtà una sua citazione di quando era Presidente della Camera.

“Gli immigrati ci offrono uno stile di vita che presto sarà molto diffuso tra tutti noi” è una frase che la Boldrini ha pronunciato nel 2014. L’occasione era stata il suo discorso sulla globalizzazione e la cultura dell’accoglienza. Ovviamente, quell’uscita scatenò un vero e proprio putiferio. Ancora adesso, inoltre, i principali detrattori di Laura Boldrini la usano per attaccare e delegittimare la parlamentare.

Manifesti con la Boldrini: “Pensala come vuoi, ma pensala come noi”

I manifesti, che evidentemente portano la firma degli oppositori della parlamentare Pd, come detto sono spuntati in tutta Italia. Misteriosamente. Da un giorno all’altro. Sono stati appesi a Bologna, Termoli, Brescia, Trieste, Cuneo, Udine e proprio Macerata, la città della stessa Boldrini. Sono stati affissi nella notte, facendo scoppiare un caso politico nazionale.

I manifesti, non occorrerebbe nemmeno specificarlo, sono stati affissi abusivamente. Per adesso nessuno avrebbe rivendicato il gesto. L’unica firma, come ricorda Il Giornale, è quell’occhio che rimanda al simbolo della Massoneria e il Ministero della Verità di “orwelliana”.

Laura Boldrini, per il momento non ha espresso alcun commento su quanto accaduto. Alcuni giornali, con La Repubblica in testa, li ha già etichettati come “manifesti razzisti” e “sessisti”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.