Autostrade, Grillo: “Arrivata ora di cambiare”

Il Garante del Movimento 5 stelle Beppe Grillo ha lanciato su Twitter la "prima puntata" di un'inchiesta sulla storia delle concessioni autostradali.

Beppe Grillo e le Sardine
Beppe Grillo e le Sardine

Il Garante del Movimento 5 stelle Beppe Grillo ha lanciato su Twitter la “prima puntata” di un’inchiesta sulla storia delle concessioni autostradali. “#Autostrade Story è la storia della concessione autostradale ottenuta dai Benetton più di 20 anni fa. Una concessione a condizioni di favore senza eguali. Condividete il più possibile queste informazioni. E’ tempo di cambiare“.

Autostrade, Grillo: “Arrivata Ora di cambiare”

Sul blog si legge: “Il post di oggi è la prima puntata. Con questo e quelli che seguiranno andremo a ripercorrere tutte le fasi che hanno portato alla condizione in cui ci troviamo oggi, che ha consentito al concessionario di ottenere profitti mostruosi a fronte di scarsi investimenti in sicurezza. Dobbiamo ricordare come è nata questa concessione e chi sono le persone, politici e non, che ne hanno la responsabilità storica e morale. Condividete il più possibile queste informazioni. E’ tempo di cambiare”.

Sulla questione è intervenuto anche il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio: “Sulla revoca della concessione ad Autostrade non faremo un passo indietro. Tutto il MoVimento 5 Stelle, da me a Beppe Grillo ad ogni singolo eletto e attivista, è determinato in questa battaglia. Sono morte 43 persone perché un ponte da un momento all’altro gli è crollato sotto i piedi. Le loro famiglie ancora stanno piangendo. Chiedono giustizia. Noi gliela daremo. Costi quel che costi”.

Infine è da riportare anche l’intervento del Premier Giuseppe Conte, adesso in Ghana per un’iniziativa caritatevole. “Tutti quanti stiamo aspettando la fine di questo procedimento amministrativo – dice -. Ormai siamo in dirittura d’arrivo e non faremo sconti. Tra poco gli italiani conosceranno l’esito di questo procedimento amministrativo“.