Inchiesta Open, Renzi: “Chi decide oggi che cosa è un partito?”

Matteo Renzi su Facebook è tornato a parlare dell'inchiesta Open, con parole decise che preannunciano che la vicenda è ancora ben lontana dalla conclusione.

Matteo Renzi parla di Autostrade
Matteo Renzi parla di Autostrade (foto repertorio)

Matteo Renzi su Facebook è tornato a parlare dell’inchiesta Open, con parole decise che preannunciano che la vicenda è ancora ben lontana dalla conclusione.

Le parole di Renzi su Facebook

Chi decide oggi che cosa è un partito? La politica o la magistratura? Su questo punto si gioca una sfida decisiva per la democrazia italiana. Chiameremo in causa tutti i livelli istituzionali per sapere se i partiti sono quelli previsti dall’articolo 49 della Costituzione o quelli decisi da due magistrati fiorentini“. E’ il post dell’ex premier, che sottolinea come “due giudici fiorentini decidono che Open non è una fondazione ma un partito. E quindi cambiano le regole in modo retroattivo“.

Andrea Gussoni
Nato il 28 gennaio 1986, fin dai tempi dei miei studi ho seguito le mie passioni, prima diplomandomi al liceo linguistico Virgilio e poi laureandomi in Psicologia delle Comunicazioni. Ho iniziato a lavorare come giornalista sportivo nel 2008 ma negli anni ho ampliato i miei orizzonti, professionali e non.