Sondaggio Index Research, la minaccia più grande per la Lega sono le Sardine

Il Movimento delle Sardine è stato oggetto di un sondaggio dell'istituto "Index Research". Gli intervistati si sono espressi sugli antagonisti di Salvini.

Il Movimento delle Sardine è stato indicato come l’attuale nemico principale per la Lega di Matteo Salvini: questo è quanto emerso dal sondaggio di “Index Research”. I risultati sono stati diffusi durante la trasmissione “Piazzapulita” condotta da Corrado Formigli.

Sondaggio Index Research, le Sardine “minacciano” Salvini

In merito alla domanda “Il nemico più pericoloso per Matteo Salvini” il 43,6% degli intervistati ha risposto le proteste in piazza antiSalvini che corrisponde, di fatto, alle Sardine. Il movimento, nato a Bologna, è dirottato nell’opporsi alla politica promossa dalla Lega. Il 14,4% va al Partito Democratico, il 12,2% di Renzi, il 10,9% del Movimento 5 Stelle. A seguire l’8,4% riguarda Giuseppe Conte: oltre il 10,5% non si è espresso sulla questione. Secondo il conduttore Formigli si tratta di «percentuale mostruosa nato poco più di sette giorni fa».