Salvini: “La Cucchi? Quereli pure: la droga fa male, punto”

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Ilaria Cucchi alla fine si è decisa e ha presentato querela nei confronti di Matteo Salvini. Il leader della Lega, dopo la condanna di due carabinieri per l’omicidio di Stefano Cucchi, fratello di Ilaria, aveva commentato la sentenza dicendo che la droga fa sempre male“. Oggi, mercoledì 20 novembre, a pochi giorni dalla sentenza e ad ancora meno dalla querela, Salvini non torna indietro e ribadisce: “Ilaria Cucchi? Non entro nella mente di nessuno, la droga fa male, punto. E combatto la droga ovunque e comunque, punto. A meno che qualcuno mi dimostri che la droga fa bene”.

E canora: “La giustizia sta facendo il suo corso, che poi la droga non aiuti i nostri ragazzi mi sembra evidente. No, lo ripeto ogni giorno: la droga fa male, la droga fa male. Se poi secondo lei la droga fa bene abbiamo due punti di vista scientificamente diversi. Infine commenta la condanna dei carabinieri: “Se qualcuno ha sbagliato andrà in galera, alla fine del percorso. Ribadisco che la droga fa male. Se qualcuno dei qui presenti sostiene che la droga faccia bene sono disposto ad un dibattito accademico”.

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.