Greggio rifiuta la cittadinanza onoraria di Biella: «Massimo rispetto per la Segre»

Il conduttore televisivo Ezio Greggio ha inteso rifiutare la cittadinanza onoraria del Comune di Biella dopo la decisione di non concederla a Liliana Segre.

Comune di Biella, Ezio Greggio rifiuta la cittadinanza onoraria e parla di Liliana Segre
Comune di Biella, Ezio Greggio rifiuta la cittadinanza onoraria e parla di Liliana Segre

Ezio Greggio ha inteso non accettare il conferimento della cittadinanza onoraria offerto dal Comune di Biella: il conduttore tv ha spiegato i motivi riguardanti Liliana Segre. Greggio ha specificato che la propria scelta ha una connotazione ben specifica: «Il mio rispetto nei confronti della senatrice Liliana Segre, per tutto ciò che rappresenta, per la storia, i ricordi e il valore della memoria, mi spingono a fare un passo indietro. Non potrò accettare questa onorificenza che il Comune di Biella aveva pensato per me».

Cittadinanza onoraria del Comune di Biella, la decisione di Greggio e le parole sulla Segre

Greggio ha dichiarato che la scelta non va contro il Comune di Biella, semmai in favore di una grande donna come Liliana Segre. «C’è bisogno di coerenza e rispetto a quelli che sono i miei valori. Lo devo alla storia della mia famiglia e a mio padre che ha trascorso diversi anni nei campi di concentramento».

Redazione CiSiamo
La Redazione di CiSiamo.info è pronta a parlarvi di attualità, cronaca, politica, spettacolo, sport, cultura, cercando sempre di portare alla vostra attenzione i fatti più interessanti e più rilevanti che la contemporaneità ci mette davanti. Siamo pronti a far scorrere le dita sulle nostre tastiere. Noi Ci Siamo, e voi? Seguiteci sui social.